>

Archivio saggi e commenti

La protezione umanitaria tra passato e futuro

di Giacomo Travaglino

 

Abstract: Lo scritto ripercorre diacronicamente le tappe, normative e giurisprudenziali, della protezione umanitaria, originariamente disciplinata dal d.lgs. 286/1998 e poi modificata nel 2018 e nel 2020, proponendo un’ipotesi di ricostruzione sistematica della nuova normativa, interpretata alla luce dei principi costituzionali secondo il metodo della cd. Drittwirkung, per poi concludersi con una breve disamina della sentenza n. 13/2022 della Corte costituzionale sull’obbligo di certificazione, per il difensore del richiedente asilo, della data di rilascio della procura speciale ad litem nel giudizio di Cassazione.

Abstract: The writing goes over again in a diachronic way the legislative and jurisprudential steps of humanitarian protection, originally disciplined by d.lgs. 286/1998 and then modified in 2018 and 2020, suggesting an hypothesis of a systematic reconstruction of the new legislation, interpreted following the constitutional principles according to the method of the so-called Drittwirkung. It comes to an end with a short examination of the judgment n. 13/2022 of constitutional Court about certification obligation of release date of special power of attorney ad litem in the judgment of the Supreme Court, for the defender of the asylum seeker.

Cerca nel sito

Rubrica di Questione Giustizia & Diritto, Immigrazione e Cittadinanza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
Please wait

Sito realizzato con il contributo della Fondazione "Carlo Maria Verardi"

© 2017-2021 Diritto, Immigrazione e Cittadinanza. Tutti i diritti riservati. ISSN 1972-4799
via delle Pandette 35, 50127 Firenze