>

Archivio saggi e commenti

Se un Cie non funziona bene, l’immagine della comunità locale è danneggiata …

di Fulvio Cortese

 

Abstract: Con una recente sentenza un giudice civile ha condannato l’amministrazione statale per il danno subito da un Comune a causa del pregiudizio arrecato alla sua reputazione dalla cattiva gestione di un Centro di trattenimento di migranti situato sul territorio locale. Pur presentando alcuni aspetti positivi, la pronuncia suscita qualche perplessità, specialmente nella parte in cui lascia trasparire un eccessivo ampliamento della nozione di immagine risarcibile.

Abstract: With a recent judgement, an Italian Civil Court condemned the State administration for the damage suffered by a municipality due to the damage caused to its reputation by the mismanagement of a migrant detention center located on the local territory. Despite some positive aspects, the decision arouses some perplexities, especially in the part in which it reveals an excessive expansion of the notion of damaged identity.

Cerca nel sito

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
Please wait

Sito realizzato con il contributo della Fondazione "Carlo Maria Verardi"

© 2017-2018 Diritto, Immigrazione e Cittadinanza. Tutti i diritti riservati. ISSN 1972-4799
via delle Pandette 35, 50127 Firenze