>

Archivio saggi e commenti

Le procedure accelerate per l’esame della domanda di protezione internazionale: analisi dell’art. 28-bis, d.lgs. n. 25/2008

di Noris Morandi

 

Abstract: Negli ultimi cinque anni il sistema di asilo italiano è stato interessato da numerose riforme strutturali di ampia portata, che hanno inciso sulle fondamenta e sul contenuto dell’impianto sistematico originario. Il d.l. n. 113/2018 ha realizzato da ultimo un forte depotenziamento del diritto di asilo, attraverso la contrazione dei diritti dei richiedenti asilo e l’abbassamento dei livelli di tutela, peraltro già gravemente compromessi dalle ultime riforme. Il richiedente asilo viene di fatto limitato nell’accesso alla procedura e nelle possibilità di partecipazione attiva alla stessa; è ostacolato nell’esercizio del diritto di difesa, e marginalizzato anche fisicamente, sempre più spesso trattenuto o mantenuto ai confini del territorio italiano. Il presente contributo si pone l’obiettivo di analizzare l’evoluzione della disciplina in materia di procedure accelerate, e tiene conto delle ultime modifiche introdotte dallo schema di decreto legge recante disposizioni urgenti in materia di immigrazione, che riscrive completamente le norme dedicate all’esame prioritario ed alle procedure accelerate, ma che tuttora non è stato pubblicato.

Abstract: In the last five years, the Italian asylum system has been affected by numerous far-reaching structural reforms, which had an impact on the foundations and content of the original system. The d.l. n. 113/2018 has recently strongly undermined the right of asylum, through the contraction of the rights of asylum seekers and the reduction of the levels of protection, already seriously compromised by the latest reforms. The possibility to access to the procedure for asylum seekers is now limited, as well as their possibility to actively participate in it. The asylum seeker is often obstructed in the exercise of the right of defense and marginalized even physically, increasingly detained, or maintained at the borders of the Italian territory. This contribution aims to analyze the evolution of the legislation on accelerated procedures and takes into account the last changes included in the framework of the new legislative decree containing urgent provisions on immigration, that completely rewrites the rules on accelerated and prioritized asylum procedures, but which has not been published yet.

Cerca nel sito

Rubrica di Questione Giustizia & Diritto, Immigrazione e Cittadinanza

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
Please wait

Sito realizzato con il contributo della Fondazione "Carlo Maria Verardi"

© 2017-2019 Diritto, Immigrazione e Cittadinanza. Tutti i diritti riservati. ISSN 1972-4799
via delle Pandette 35, 50127 Firenze